Maya’s Extra dark plum cake

This is my wildest dream: eat as much as you want, scrumptious things, and be fit and thin as Gwynet Paltrow!

It is a dark plum cake, you can smell the chocolate as soon as you slice it. It’s a good comfort food, but light and easy to make. It is a perfect cake for the tea time. It is the extra dark plum cake found on Maya’s blog, Maya – L’Ape felice.

 

Maya's Extra dark plum cake
Author: 
 
You'll need
  • flour, 170gr
  • cornflour, 80gr
  • unsweetened cocoa, 35gr
  • milk, 250gr
  • caster sugar, 100gr
  • albumen, 1
  • baking powder, 1 tablespoon
  • coffee powder, 1 teaspoon
  • cinnamon, ½ teaspoon
  • Beat the egg white together with the sugar, then add the milk and all the other ingredients.
  • At last, add the baking powder.
  • Bake in preheated oven (200°C) for about 40 minutes.
How to make it
  1. Beat the egg white together with the sugar, then add the milk and all the other ingredients.
  2. At last, add the baking powder.
  3. Bake in preheated oven (200°C) for about 40 minutes.

 

Share Button

Comments

  1. Laura says

    Che voglia di dolci!!! Ma non me li puoi far vedere ora che speranzosa guardo su ebay vestiti taglia 10-12 :P

  2. furfecchia says

    l’ho visto anche io da Maya, se siete in due a parlarne cos’ bene devo provarlo!
    ah! il tuo sogno proibito: mangiare come un bufalo e diventare bella è anche il mio e io sto quasi diventando come Gwynet Paltrow, ma nella versione dei quel film (non ricordo il nome) dove era obesa! mi vien da piangere!
    baci
    Silvia

  3. Rossa di Sera says

    Giù, il cake è davvero goloso e particolare! E l’hai presentato e decorato benissimo! Complimenti!
    Un abbraccio!

  4. Kitty's Kitchen says

    Non so perchè questa ricetta mi fa venire in mente quelle torte strepitose di Nigella Lawson… Sarà la versione cioccolatosa sarà la glassa o le violette ma credo che lei ne abbia realizzata una simile! Cmq mi piace molto soprattutto perchè come dici tu nonostrante l’extra dark non è poi molto pesante!

  5. Marina says

    Juls
    non so perché ma nei preferiti mi vieni fuori sempre con la ricetta in barattolo, quindi sono in mostruoso ritardo. Le zucchine hanno un’aria strepitosa, ma quelle tonde non le trovo, dici che se faccio le barchette funziona nello stesso modo. Perché SONO A DIETA ANCHE IOOOOOOO! Dai consoliamoci.
    Il plum cake al cioccolato è strepitoso, lo copio per la mia dolce metà che da un po’ si è appassionato, è ancora principiante e ogni tanto fa cose strane, tipo montare le teglie dal verso sbagliato. Però è bravino.
    A presto

  6. Carolina says

    Uh, come lo mangerei volentieri…
    In questa giornata umida e piovosa sarebbe perfetto a merenda!!! Me ne porti una fettina?!?!
    Bellissime le violette, brava.
    Buona serata!

  7. Maya says

    Julssssss! che onore… sono proprio contenta che tu l’abbia fatto e che ti sia piaciuto…. Wowwwww!!! si si come hai detto tu è un dolce per l’emergenza”voglia di dolce”.. però il tuo con le violette le decisamente più bello! bravissima! kiss

  8. valeria says

    Oh Ju! Guarda che tutte ste cose poi me le devi far sentire…
    Ha l aria di essere così morbido….e tu sai che in questo periodo di cose morbide ne ho un bisogno vitale!
    Ho giusto un letto vuoto a casa, se vuoi venire a nutrirmi ben venga!!

  9. Babuska says

    Beh, mi hai illuminato la serata. Devo proprio farla, poi ho letto nel blog di Maya la storia della ricetta e mi piace doppiamente…
    ps Grazie per il link, troppo bbbuona! ;-)

  10. Barbara...Babs says

    furbetta, ma non eri a dieta?????
    e a dieta ti concedi l’extradark???????
    :-)
    hai tutta la mia approvazione!
    besitos
    l’anima gemella!

  11. il ramaiolo says

    Ottimo in ogni momento… Mi astengo dal copiare la ricetta causa dieta in corso… Mi rifaccio gli occhi riguardando le foto in su… e in giù di nuovo… Ciao ciao!

  12. Juls says

    ma in quanti siamo a dieta??
    e tutte foodblogger o quasi??
    siamo sadiche o masochiste??

    Ai posteri l’ardua sentenza!

  13. Patricia says

    Ecco che si può fare un dolce veramente dolce senza tuorli. E Juls… siamo tutte a dieta, le donne sono sempre a dieta, almeno quelle vanitose. Tranne una ragazza che conosco, secca, che mangia come un muratore e non ingrassa mai neanche un etto! (miii la odio!). Ok, mi sono sfogata :-D. Ora vado in palestra, baci!
    Pati

  14. Nicole says

    Ciao! ho appena scritto a maya che ho provato proprio ieri sera questi plum cake,e li hai fatti pure tu! inizio a pensare che mi spii!!!e alla faccia della dieta io ci ho messo pure le gocce di cioccolata dentro,solo per far piacere al fidanzato naturalmente,io mi sono dovuta sacrificare!punterei su masochiste, ma la mia è ormai una causa persa, ste cose le dovrei guardare da lontano finchè non mi tolgono la targa dal didietro!!la cosa che mi consola è Gwynet senza trucco e vestiti alla moda sembra una ciabatta!Bacioni!!

  15. kiki says

    mmmhmmm che squisitezza! é quasi ora di merenda… arrivo tardi eh?! avrei gradito volentieri una bella fettona accompagnata da una tazzona di té al bergamotto e gelsomino.
    Baci,
    Kiki

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rate this recipe: